Storia di Elliot ovvero il mito della razionalità

Da Adam Smith in poi, generazioni di economisti hanno stilato previsioni micro e macroeconomiche e si sono prodigati in creazioni di modelli immancabilmente rivelatisi inadeguati o errati, questo non per una loro incapacità personale ma per effetto dell’ipotesi di partenza: “Gli esser
Continua →

Fai la tua parte e piantala con le scuse

Accidenti, mi sa che sono partito un po’ duro! Guarda che titolo… Vabbè pazienza, ormai è fatta. C’è una cosa che digerisco sempre più a fatica: l’atteggiamento di chi incolpa gli altri (dipendenti, colleghi, amici, familiari, la “gente”, lo “Stato”…) dei propri problemi,
Continua →

7 euro e la relatività

Immaginate di uscire per fare acquisti. Siete sicuri di essere proprio voi a scegliere cosa e come comprare ? Siete certi di poter affermare che avrete speso consapevolmente il vostro denaro ? Esiste qualcuno che sa come indurvi ad operare scelte a lui favorevoli (ma non necessariamen
Continua →